15 maggio, 2008

anima magnetica



Monte Beigua, SV
Sulla sommità
agosto 2006

3 commenti:

scarlettinas ha detto...

Insolita. Non so perchè mi ricorda le Fiandre. Certo che l'uomo, se può deturpare un paesaggio si esalta! Le tue foto hanno un nitidezza... he macchina usi?

onelulu ha detto...

la cima del monte beigua è strepitosa. uno stupendo panorama surreale. La foto non rende, dal vivo è incredibile... una selva di antenne e ripetitori alti e una chiesetta li in mezzo... altro che scempio... è l'esaltazione dei campi magnetici e della potenza dei soldi.

all'epoca usavo una compatta digitale Canon, di buona qualità, ma niente in confronto alla reflex Nikon D80 che ho dall'estate scorsa con 2 obiettivi zoom tamron discreti.
(le foto più vecchie sono su pellicola scattate con una reflex yashica e poi scannerizzate con scanner Nikon)

la nitidezza dipende in buona parte dall'obiettivo... che infatti, se decente, solitamente costa più della macchina fotografica... le compatte economicheinvece hanno pessimi obiettivi.

scarlettinas ha detto...

bGrazie pr la Lesson numer 1 di fotografia. :-))